Ali e Nino – Statua d’amore

0 / 1144
Social

Potremmo definirli i Romeo e Giulietta dell’est, questi amanti nati dalla penna di Kurbain Said, che ha narrato la storia di un giovane azero che, innamorato di una principessa georgiana, muore per difendere il suo amore e il suo paese.

La due enormi sagome, dell’artista georgiana Tamara Kvesitadzesono, sono alte 8 metri e realizzate in lamelle di acciaio. Ogni giorno, verso sera, Ali e Nino cominciano la loro danza resa ancora più suggestiva da coreografiche luci colorate. I due innamorati si muovono, si avvicinano e diventano un unico corpo quando le lame di acciaio si compenetrano fondendosi insieme. Purtroppo dopo poco i due si separano tristemente, ma con una certezza: il giorno successivo, al tramonto, si incontreranno nuovamente. E sarà ancora amore.

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *