“Città minime” di Matteo Mezzadri

0 / 713
Social

Una città fatta di mattoni. E’ questo il concetto al centro dell’opera di Matteo Mezzadri, che utilizzando la materia prima delle costruzioni, il mattone appunto, ricostruisce fisicamente le città nelle sue forme essenziali: strade, palazzi, ponti ecc.

Attraverso le fotografie di queste artefatte città, Matteo indaga sul tema dell’abitare attraverso scenari familiari, reinterpretati tramite l’opera scultorea ma anche con l’ausilio di inquadrature e illuminazioni, in un gioco di similitudini e metafore.

 

Ph: Matteo Mezzadri

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *