Cluster

0 / 477
Social

I cluster sono la grande novità di Expo 2015. Mentre nelle precedenti edizioni i paesi sprovvisti di un proprio padiglione erano raggruppati secondo aree geografiche, nell’Expo italiano verranno suddivisi per aree tematiche, con una maggiore coerenza al tema e un percorso più fluido. I cluster rimangono comunque aree con spazi comuni, sviluppati attraverso zone funzionale che permetteranno la realizzazione di mostre, mercati, eventi e degustazioni. Gli stati che espongono nei cluster avranno comunque un loro spazio e daranno una propria interpretazione al tema generale senza limitazioni. Ogni tema è stato affidato a un team composto da esperti del settore di riferimento e una università che si occupano dello sviluppo dei contenuti, della ricerca scientifica e artistica. A completamento dell’offerta culturale, in ogni cluster verrà organizzata una mostra fotografica in cui grandi nomi internazionali esporranno il proprio lavoro inerente al tema.
Vediamo nel dettaglio ogni singolo cluster:

 

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *