Koï – Ristorante giapponese in stile Yakuza

0 / 515
Social

Nel sud della Francia, l’architetto Vincent Coste ha ultimato gli interni del ristorante giapponese Koï. Il nome deriva dalle famose carpe che siamo abituati a vedere in stampe giapponesi e tatuaggi. L’architetto ha deciso di riproporle nella sala da pranzo riempiendo ogni superficie possibile: dal soffitto al pavimento passando per pareti e tavoli, l’ambiente si popola di pesci e fiori. Le grandi illustrazioni monocromatiche sono state disegnate da Claire Leina, artista brasialiana che vive e lavora in Francia.

 

Le altre aree del ristorante si distinguono per uno stile più sobrio, con colori neutri spezzati dalle sedute rosse e da piccoli inserti nelle pareti che riprendono il le illustrazioni giapponesi.

 

 

Ph: Florent Joliot

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *