La casa invisibile nel deserto

0 / 825
Social

Bellissima ed emozionante questa installazione nel deserto californiano. L’artista Phillip K Smith III ha aggiunto a una piccola baracca una serie di superfici a specchio che si alternano a pannelli in legno, regalandoci l’illusione di poter guardare attraverso le pareti.

 

Anche porte e finestre sono specchiate ma, grazie un sistema di luci a led, sono in grado di cambiare colore.
“Il cambiamento di colore è fissato a un ritmo di cambiamento così lento per cui ci si potrebbe chiedere se stia effettivamente cambiando oppure no”, dice l’artista e aggiunge:”La luce proiettata emerge al crepuscolo e si protrae fino a sera. Le quattro aperture delle finestre e della porta della Lucid Stead diventano campi rettangolari di colore che galleggiano nella notte del deserto”.

 

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *