Pedro Gadanho, artista del colore

0 / 380
Social

Vi presentiamo Pedro Gadanho, architetto portoghese che ha fatto del colore uno stile di vita. Dimenticate il grigio e il tortora, nei suoi lavori i colori dominanti sono tinte sgargianti incorniciati ed esaltati dal bianco.

In questa casa troviamo accostamenti cromatici azzardati, dove ogni arredo, ogni elemento strutturale emerge brillando di vita propria sottolineando al contempo gli elementi che ha accanto.

Ed ecco che la scala turchese diventa un elemento caratterizzante dell’ingresso fondendosi con il giallo della colonna e il viola dell’armadiatura in una mescolanza di solori che ricorda l’arte pop. Strani oggetti come pillole giganti e armadi esagonali donano carattere ad ogni stanza.

Al piano superiore il bianco domina le stanze padronali per regalare ambienti più sobri e rilassanti resi più accoglienti dai pavimenti in legno. Le forme spigolose dei soffitti e delle porte, contrastano con quelle tonde e morbide dei piani inferiori.

Area Construída: 400.0 m²
Anno: 2010
Ph: Fernando Guerra – FG+SG

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *