Un attico di 48 mq a Roma

0 / 649
Social

Spesso parliamo di case da sogno, progettate da grandi nomi e con spazi enormi, decisamente lontane dalla vita di tutti i giorni e soprattutto dalle tasche dei comuni mortali. Oggi torniamo con i piedi per terra e visitiamo un piccolo attico di 48 mq a Roma. Gli spazi interni apparivano angusti a causa dei muri divisori, per questa ragione si è scelto di demolire completamente le pareti interne per razionalizzare lo spazio e aumentare la luce. Si è creato quindi un ingresso di forte impatto formato da uno spazio unico e luminoso che diventa così il centro della casa. Il pavimento in gres effetto legno continua anche sulla terrazza esterna, che diviene così l’ideale continuazione della zona living.

 

Il bagno esistente è stato conservato così come la cucina che è stata solo spostata dall’attuale camera con piccole aggiunte come le mensole gialle che le donano colore. E proprio il giallo è il filo conduttore di questa ristrutturazione. Voluto dal committente e accettato di buon grado dall’architetto, dona luce e personalità alla parete di ingresso e conduce fino al disimpegno della zona notte. E’ stato poi ripreso nei in alcuni complementi e nell’oggettistica.

 

Altro elemento di spicco è la libreria a tutta altezza, un pezzo unico di Ganna studio, che ha la particolarità di cambiare aspetto secondo l’angolazione da cui si osserva nonostante abbia una pianta rettangolare.

 

A proposito del suo progetto, Maurizio Giovannoni dice: “Il mood scelto è stato quello di creare un ambientazione d’epoca una sorta di set (le lampade a liana di flos ricordano infatti dei riflettori) dove il cliente potesse divertirsi quando non è costretto ad indossare una cravatta per lavoro, l’idea di immaginarsi nella sua casa insieme a jazzisti storici rivivere quei momenti lo ha molto entusiasmato, lo styling di conseguenza è stato molto facile e consono al mio stile, adoro mixare pezzi contemporanei con pezzi vintage.”

 

Ph: Mikko Ala-Peijari

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *